Dolci, Video Ricette

Dolcetti al cocco e cioccolato senza cottura: la magia di OZ

25 novembre 2018
Dolcetti al cocco e cioccolato senza cottura:

I dolcetti al cocco e cioccolato senza cottura rappresentano la penultima tappa di questo lungo viaggio in compagnia di Francesca e Kenwood.
Il tour più singolare che io abbia mai fatto: dalla Patagonia al Polo Nord, senza mai essermi mossa dalla cucina.
Cucinare ricordi di viaggio è senza dubbio il modo più ironico per evadere dalla quotidianità ed immergersi in una dimensione immaginaria dove la fantasia può esprimersi nella sua forma migliore.
Ci avete mai provato?


Io lo faccio spesso, pur essendo legata alle mie tradizioni e aipiatti che rendono unica l’immagine e il ricordo della mia terra.

Infornare un coq au vin o impastare degli shortbread è come salire  sul treno dei ricordi alla ricerca di quel sapore straniero che è rimasto, solo in potenza, in un angolino della nostra memoria al termine del nostro viaggio in terra straniera.
Così doveva essere anche per il Kansas, tuttavia la storia dei dolcetti al cocco e cioccolato senza cottura è  resa singolare dal fatto che dal Kansas Francesca è tornata con le papille spente.

Dolcetti al cocco e cioccolato senza cottura

“Sai, non è altro che una distesa di pannocchie verdi sotto un sole un po’ spento. Un nulla senza poesia.”  

Tosta come delusione, per una ragazza che da bimba ha sempre sognato di camminare per quelle terre calzando le scarpette rosse di Dorothy.

“La facciamo lo stesso la magia? Se non posso avere il ricordo di quella terra, voglio almeno realizzare qualcosa che sia magico come il mago di OZ.”

Sono nati così questi Dolcetti al cocco e cioccolato senza cottura. Un mix di ingredienti che uniscono est e ovest, centro america e Italia, esattamente dove la fantasia è volata nel tentativo di unire il gusto e bellezza.
Il risultato sono delle palline al pistacchio, avocado, cocco e miele, ricoperte da un croccante guscio di cioccolato fondente.
Un delizioso bocconcino, reso elegante da un collarino di pasta di zucchero su cui svetta un lampone color rubino.

Se ci siamo riuscite, ditecelo voi.
Nel frattempo, buona visione!

STRUMENTI

Frullatore
Spatola
Carta Forno
Food processor (oppure tritatutto)
Bastoncini in legno o per cake pops
Se si tempera il cioccolato con Cooking Chef: Frusta gommata per la cottura 

INGREDIENTI

Per il ripieno

2 Avocado
45 g di olio di cocco
80 g di farina di cocco
80 g (6 cucchiai circa) di sciroppo d’acero
20 g di pistacchio in farina
1 cucchiaino di vaniglia in polvere (o estratto di vaniglia)

Per la copertura croccante al cioccolato

400 g di cioccolato fondente da copertura

Per la decorazione dei  dolcetti al cocco e cioccolato senza cottura

Lamponi
Pasta di zucchero

PROCEDIMENTO

Per il ripieno dei  dolcetti al cocco e cioccolato senza cottura

Versa le farine di pistacchio e cocco nel frullatore. Aggiungi l’olio di cocco e lo sciroppo d’acero.
Taglia in due l’avocado, rimuovi il nocciolo, estrai la polpa con un cucchiaio e versalo nel boccale del frullatore. Aggiungi la vaniglia.

Lavora ad impulsi fino ad ottenere un composto omogeneo.
Se il ripieno è molto morbido, riponilo in frigorifero per circa 1 ora.

Ricava delle palline utilizzando i palmi delle mani e disponile su un vassoio coperto di carta forno.
Poni in congelatore a raffreddare bene.

Per la copertura croccante

-> Se vuoi temperare il cioccolato con Cooking Chef segui questo procedimento, altrimenti scioglilo a bagno maria e passa direttamente alla Realizzazione dei dolcetti.

Riduci il cioccolato in piccoli pezzi (oppure utilizza il cioccolato in pastiglie) .
Versalo nella ciotola del Cooking Chef Gourmet e porta il selettore di temperatura a 50° C (temperatura di fusione).

Dopo circa 5 minuti inserisci la frusta gommata per la cottura e la protezione vapore.
Imposta la velocità di mescolamento 1 e attendi che il cioccolato diventi una massa liscia e fluida.

Porta il selettore di temperatura in OFF e aumenta la velocità di mescolamento a 2 affinché il cioccolato arrivi velocemente alla temperatura di 27/28° C (temperatura di mescolamento).

Per accelerare l’operazione puoi aiutarti sfregando qualcosa di freddo sulle pareti della ciotola (qualche cubetto di ghiaccio, per esempio).

Quando la temperatura interna avrà raggiunto i 27/28° C, porta il selettore di temperatura a 30/31° C (temperatura di rialzo).

Il cioccolato è pronto per essere subito utilizzato.

Per la composizione dei dolcetti al cocco e cioccolato senza cottura

Inserisci i bastoncini di legno nelle palline ben fredde ed affondale nel cioccolato fuso.
Sollevali, poi picchietta leggermente il bastoncino sul bordo della ciotola per eliminare il cioccolato in eccesso e inseriscilo in un supporto per cake pops oppure in un vaso alto.
Quando il cioccolato si sarà indurito, stacca con delicatezza il bastoncino e disponi le palline su un vassoio.
Decora la sommità delle palline ricoperte con lamponi e fiorellini di pasta di zucchero.

 

 dolcetti al cocco e cioccolato senza cottura

 

 

 

Summary
Recipe Name
Dolcetti al cocco e cioccolato senza cottura:
Published On

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbe interessarti

Nessun commento

Lascia un commento