Dolci, Viaggi a Merenda

Torta con cremoso al cocco, cioccolato bianco e lime: profumo di Hawaii

20 luglio 2018
Torta con cremoso al cocco, cioccolato bianco e lime

Una torta con cremoso al cocco, cioccolato bianco e lime, la ricetta giusta per chi le Hawaii non le ha mai viste ma si concede il lusso quanto meno di assaporarle.
Un po’ come mi sono accontentata di fare io.
Francesca, la mia compagna di avventure in “Viaggi a Merenda” me le ha raccontate come il viaggio più incredibile e indescrivibile della sua carriera di viaggiatrice: una luogo nel mondo che non può essere narrato se non con aggettivi che a tratti possono perfino risultare surreali.
Immagini di vento che agita una vegetazione rigogliosa, tramonti da cartolina e profumi esotici, quelli che spesso noi europei conosciamo solo per aver sniffato ripetutamente bottigliette di abbronzante rapido a base di fiori di Tiarè.
Muoveva le mani, Francesca, sgranava gli occhi, e il suo cuore emozionato sembrava dettare il tempo tra un ricordo e un altro.
Come suona banale il racconto di un racconto. Mi tolgo di mezzo e vi rimando con gioia al suo articolo, che  invece emoziona parola dopo parola.

Dopo averlo letto però, tornate qui, perché un contributo lo voglio dare pure io alla ricostruzione di questo Paradiso in terra.

Un pomeriggio luminoso, ci siamo ritrovate nella sua cucina e abbiamo imbandito il tavolo con i colori e i profumi che più ricordano quest’isola vulcanica.
E tra ananas da affettare, noci di cocco da spaccare e lime da spremere, Francesca ha trovato il tempo per infilare orchidee in forma di ghirlanda.
Poi, me l’ha messa al collo e mi ha dato un bacio:  “si dice che lo spirito di chi la crea si trasferisce a chi la riceve in dono… Aloha amica mia”

Eccola la nostra videoricetta della Torta con cremoso al cocco, cioccolato bianco e lime: io, Francesca e Cooking Chef Kenwood  ancora una volta insieme.

(… e se siete curiosi di scoprire altre merende ricordo di grandi viaggi, cliccate qui!)

 

STRUMENTI

Terrina capiente
pirofila o teglia bassa tenuta in frigorifero o in congelatore (per raffreddare la crema)
panno pulito da cucina
pellicola idonea all’utilizzo con alimenti caldi
tasca da pasticcere munita di bocchetta diametro 8 mm
anello o teglia diametro 26 cm (oppure diametro 22 + stampo in silicone per 6 cupole diametro 7 e un coppapasta  del medesimo diametro)
carta forno
teglia da forno
grattugia

INGREDIENTI

Dosi per
una torta diametro 26 oppure
una torta diametro 22 e 6 cupole diametro 7

PER LA BASE

è possibile prepararla in anticipo e conservare il panetto crudo in congelatore avvolto da pellicola.
Potete anche conservarla in congelatore una volta cotta, sempre ben protetta dal contatto con l’aria.

200 g farina 00 o per dolci
150 g zucchero semolato
scorza grattugiata di 1 lime (non trattato)
150 g burro morbido (estratto dal frigo almeno 2 ore prima)
4 tuorli
10 g lievito per dolci (non vanigliato)
2 pizzichi di fior di sale (o sale da cucina)

L'Ultima Fetta: Hawaii, Torta con cremoso al cocco, cioccolato bianco e lime

PER IL CREMOSO AL CIOCCOLATO BIANCO, COCCO E LIME

300 g cioccolato bianco di qualità a pezzetti
190 g latte di cocco non zuccherato (meglio quello in lattina)
190 g mascarpone a temperatura ambiente
20 g zucchero semolato
scorza grattugiata di 1 lime (non trattato)
3 tuorli
18 g gelatina in fogli
150 g panna da montare, freddissima

PER GUARNIRE

Per la torta: Fettine sottili di lime, cocco fresco, ananas, mango, papaya, kiwi, meringhette, fiori eduli.
Delizioso il contrasto con i frutti rossi, lamponi e ribes (sebbene non propriamente hawaiani…).

Le cupole: frutti rossi (lamponi e ribes), cocco rapè, fiori eduli.

Torta con cremoso al cocco, cioccolato bianco e lime:

PROCEDIMENTO
per la Torta con cremoso al cocco, cioccolato bianco e lime

PER LA BASE

Setacciate insieme in una ciotola farina e lievito e tenete da parte.

Sfregate con i polpastrelli le scorze grattugiate di lime nello zucchero al fine di ricavare tutti gli olii essenziali.
Inserite la frusta gommata. Nella terrina pulita versate i tuorli con lo zucchero profumato al lime e montate a media velocità il composto per alcuni minuti fino a che sarà spumoso.

Aggiungete il burro in crema  e continuate a mescolare fino a perfetto incorporamento.
Versate le polveri setacciate sul composto di tuorli e per ultimo il fior di sale.

Lavorate l’impasto per poco, solo fino a quando si sarà formata una palla.
Rovesciatelo su un foglio di carta da forno. Appiattite bene il panetto (sarà molto morbido), coprite con altra carta forno e ponete in frigo a rassodare per almeno tre ore.

Trascorso il tempo, portate il forno a 170° C in modalità ventilata.
Estraete il panetto dal frigorifero, stendetelo con l’aiuto di un mattarello tra due fogli di carta forno ad un’altezza di circa 5 mm o poco più.
Aiutandovi con la base della teglia o l’anello, intagliate il disco di pasta e rimuovete quella in eccesso.
Infornate nella parte centrale e cuocete per circa 20 minuti o fino a doratura.
A cottura ultimata estraete il disco e lasciate raffreddare.

Se avete optato per la torta con diametro 22, stendete l’impasto restante in un unico disco alto poco meno di 5 mm e cuocete in forno per circa 15 minuti a 170°.
Una volta raffreddato, ricavate 6 dischi con l’aiuto del coppapasta.
Conservate i dischi dentro un contenitore ermetico fino al momento dell’utilizzo.

Torta con cremoso al cocco, cioccolato bianco e lime

 

PER IL CREMOSO AL CIOCCOLATO BIANCO, COCCO E LIME

Mettete i fogli di gelatina a bagno in una ciotola contenente dell’acqua freddissima, tenendoli ben separati fra loro.
Appena saranno morbidi, strizzateli e asciugateli bene con un panno pulito e teneteli da parte in una ciotola.

Inserite il food processor e sminuzzate per qualche secondo il cioccolato bianco fino ad ottenere dei pezzettini più piccoli.

Montate la protezione vapore e versate il latte di cocco nella ciotola della planetaria.
Impostate la temperatura a 100° C.
Appena raggiunto il bollore portate su OFF la temperatura e montate la frusta gommata per la cottura.
Versate il coccolato bianco nel latte caldo e lasciate mescolare a bassa velocità per circa  4 minuti. Attendete che il composto si sia leggermente raffreddato, quindi aggiungete il mascarpone e continuate a mescolare fino a che avrete ottenuto un composto omogeneo.

Trasferite in una terrina e tenete da parte.

Sfregate con i polpastrelli le scorze grattugiate di lime nello zucchero al fine di ricavare tutti gli olii essenziali.
Inserite la frusta gommata per la cottura. Nella ciotola pulita versate i tuorli con lo zucchero profumato al lime e montate il composto per alcuni minuti fino ad ottenere un composto spumoso e chiaro.

Aggiungete la crema precedentemente realizzata a base di latte, uova e mascarpone.
Regolate la temperatura a 85°C e la velocità di mescolamento a 1. Quando la temperatura interna avrà raggiunto 85°, impostate 5 minuti sul timer e proseguite la cottura.
Quando la crema si sarà addensata e noterete che vela la frusta, fermate subito la cottura e continuate a mescolare per qualche minuto.
Inserite la gelatina precedentemente ammollata e strizzata e mescolate fino a completo scioglimento.

Versate subito la crema nella teglia o nella pirofila precedentemente tenute in congelatore al fine di abbassarne velocemente la temperatura ed evitare la proliferazione batterica.
Coprite con pellicola a contatto e ponete in congelatore per una ventina di minuti. Trasferite poi in frigorifero.

Montate ora la panna.
Per un risultato ottimale conservate la ciotola della planetaria in frigorifero o in congelatore per una decina di minuti. Versate poi al suo interno la panna molto fredda.
Inserite la frusta a fili e montate per qualche minuto prima a bassa velocità per poi aumentarla fino al raggiungimento di una consistenza cremosa e non troppo ferma.
Tenete da parte in frigorifero.

Lavate la ciotola e inserite la frusta gommata.
Versate all’interno la crema a base di cioccolato bianco, cocco e lime. Azionate la planetaria a media velocità per qualche minuto, fino a che la crema avrà acquisito volume e cremosità.

Spegnete e, aiutandovi con la spatola pasticceria (oppure a mano con l’aiuto di una spatola), inserite gradualmente un po’ di panna alla volta mescolando dal basso verso l’alto.

Versate il tutto nella tasca da pasticcere e usate subito.

Se volete decorarla in un momento successivo, lasciate la crema in un contenitore in frigorifero coperto da pellicola e ridatele cremosità montandola con la frusta piatta prima di inserirla nella tasca da pasticcere.

Se volete realizzare le cupole, dosate un po’ di crema sul fondo della cupola in silicone, disponete i lamponi sul primo strato, colmate il foro con altra crema, livellate molto bene compattando con una spatola e ponete in congelatore per almeno 4/5 ore.

Torta con cremoso al cocco, cioccolato bianco e lime

Torta con cremoso al cocco, cioccolato bianco e lime

 

COMPOSIZIONE DEL DOLCE

Per la torta: ponete la base sul piatto da portata incollandolo con una noce di crema al cioccolato bianco e cocco.
Guarnite con ciuffi di crema e pezzetti di frutta.
Conservate in frigorifero.

Per le cupole: stendete un leggero strato di crema lungo il bordo delle basi, poi passatele nel cocco rapè.
Dosate una noce di crema sulla superficie delle basi, sformate le cupole e incollatele sulle basi. Appena avranno perso la rigidità, fate un forellino sulla sommità e guarnite con fiori eduli.

 

Summary
recipe image
Recipe Name
Torta con cremoso al cocco, cioccolato bianco e lime
Lucia Carniel
Published On
Print Friendly, PDF & Email

Potrebbe interessarti

Nessun commento

Lascia un commento